Tango di Luna

disponibile

spettacolo di susanna beltrami

   

Luciana Savignano in Tango di Luna

Costumi di Daniela Gerini

Con Luciana Savignano, Alejandro Angelica, Matteo Bittante,

e Fabrizio Calanna, Cristian Cucco

 

Una produzione

Associazione ContART

In collaborazione con il  Teatro Franco Parenti

 

Di notte, sotto la luna, in un posto qualsiasi di questo mondo, nasce il Tango di Luciana. Una grande artista incontra il tango, e il tango incontra la sua vita, i suoi pensieri. Passato, presente e futuro scorrono su tre linee parallele: si rincorrono, si afferrano, si sovrappongono, si lasciano, si riprendono. Accade che uno sguardo viene fuori dalla luna, viene fuori dall’ombra e dal silenzio, dallo spazio, si abbandona nell’abbraccio. Arriva e il tempo si ferma e la luna fa nascere un inizio. Imparando a camminare si comincia a imparare il tango, e ogni passo di Luciana è ogni volta il primo. Sotto le poche luci di una milonga ,vive un mondo a parte, fatto di ombre e di tracce, di scarpe consumate e di gesti meccanici, ripetitivi, di nostalgia e di regole rigide e acquisite. Un cameriere e un maestro sono un tuttuno con questo luogo come se non esistesse vita fuori di li. L’arrivo di Luciana modifica l’equilibrio della milonga, fino a stravolgerlo. “Scusi, è qui che s’impara il Tango?” Il primo incontro è un abbraccio. L’abbraccio tra una donna che continuamente rinnova la sua sfida  e un uomo che ha fissato in uno schema ben definito la sua vita. Sotto la luna i nostri personaggi si scoprono, si sfidano, si svelano, forse si amano. Sotto la luna anche il tango si trasforma e si popola di una gestualità inventata e personale fino ad assumere una forma nuova. Sotto questa luna il tempo è scandito da cinque momenti, cinque lezioni in cui “allieva” e “maestro” si scambiano continuamente i ruoli, finché i loro mondi arrivano a toccarsi davvero. Cinque momenti che sono lontani o vicini nel tempo, poco importa. Perché con un tango si può riassumere una vita intera.

Tango di Luna dopo i grandi successi di pubblico ,critica e una straordinaria tournée ritorna in una forma rinnovata con il coinvolgimento del pubblico che dopo l ‘ultimo applauso danzerà con i protagonisti una Milonga lunga tutta la notte.

 

 

 

Un uomo, una donna , la luna e il tango.  Cinque lezioni che una bella allieva esegue sotto l’attenta guida del maestro di tango, un uomo che ha fissato in uno schema ben definito la sua vita e il suo passato. Sotto la luna o nella luce lattescente dei neon della milonga il tango si trasforma e si intreccia con altri stili di danza esaltando la freschezza di una ragazza e la rigidità dell’uomo. Mauro Guidi

 

Tango di Luna come nelle caves parigine di un tempo, fa scorrere le scintille dell’amore
Mario PasiIl Corriere della Sera -

.
Negli occhi resta l’immagine di un’incredibile Savignano che nella Milonga eleva la sensualità del Tango a raffinatezza pura

Marinella GuatteriniIl sole 24 ore


COMPAGNIA SUSANNA BELTRAMI CON LUCIANA SAVIGNANO

Amorgos – Soul_Body Journey

Audizioni Accademia Susanna Beltrami

DANCEHAUSpiù presenta DANCEHAUS Showcase#2

Workshop

DANCING ISLAND

Se vuoi ricevere informazioni sui nostri appuntamenti inscriviti alla newsletter inserendo la tua e-mail qui:
Letta la Privacy Policy dichiaro di voler procedere con l’iscrizione al Servizio gratuito di Newsletter.

Susanna Beltrami è un punto di riferimento internazionale per la danza e le arti applicate fondato e diretto da Susanna Beltrami.Non è solo una scuola di danza ma una vera “casa della danza” in cui convivono compagnie di rilievo nel panorama coreografico internazionale. Fiori all’occhiello l’importante Accademia Susanna Beltrami, triennio di alta formazione per danzatori contemporanei ed il Dance Theater Class corso di perfezionamento della Compagnia Susanna Beltrami. Affermata realtà di produzione per spettacoli ed eventi.

DanceHaus ospita al suo interno una strumentazione professionale per il training e la cura e la salute del corpo, il centro Gyrotonic Milano for DanceHaus.

Sei uno studente?

Accedi con la user e password fornite dalla direzione di DanceHaus.

© Copyright 2012 DanceHaus

Web Design Marco Milanese - Privacy